Archivio mensile: Febbraio 2015

Taco: investito e abbandonato a se stesso

Qualche giorno ci è stato segnalato un micio investito, se ne stava accucciato su se stesso inerme, senza forze. Perdeva sangue dal naso e dalla bocca e respirava malissimo. Abbiamo attivato la procedura: i vigili sono intervenuti sul posto ma non avendo la reperibilità ci siamo presi carico di quest essere indifeso e sofferente, per nulla al mondo lo avremmo lasciato morire vergognosamente!

Portato dal veterinario ci dice che ha un forte trauma cranico e la mandibola rotta e procede subito con un anti-emmoragico e cortisone ma ha bisogno di essere ricoverato urgentemente…
Ringraziando il veterinario per il primo soccorso si decide così di ricoverarlo in una clinica.  Viene così messo sotto ossigeno e ci dicono di andare.

L’indomani la clinica ci conferma che ha un trauma cranico con edema celebrale, la mandibola fratturata e il palato duro fratturato. E rimane comunque in prognosi riservata. È stato eseguito cerchiaggio mandibolare per ridurre la frattura e la castrazione. Fluidoterapia ogni sei ore, antinfiammatori e antidolorifici.

Tutto questo ha un costo che noi volontari non riusciamo a sostenere e per questo chiediamo il vostro aiuto. Abbiamo veramente bisogno del vostro aiuto per aiutare TACO da soli non riusciremo mai a coprire le spese che ancora non sappiamo a quanto ammontano. Ovviamente verranno postate fatture.

Se qualcuno si sentirà di fare anche una piccola donazione noi e TACO ve ne saremo immensamente grati. Altra cosa importante: una volta dimesso dalla clinica taco avrà bisogno di stallo.

TACO è stato investito e lasciato morire noi non ci giriamo dall’ altra parte.

Per donazioni
Postepay intestata a
Spezzaferro Rosa (SPZRSO84T71G371B)
4023600556872605
O contattate il volontario con cui siete in contatto

Rossana 3402552253