Archivio mensile: Dicembre 2014

Lotteria di Natale – 3 Cesti natalizi per 3 fortunati

10502476_10205287335324633_227636411069623318_n 10882195_10205287336284657_872502960682665727_n 10906199_10205287335804645_485884972365084153_n

L’Associazione Il Mio Amico comunica che sono stati venduti tutti i biglietti della lotteria natalizia.

Vogliamo ricordare a tutti coloro che hanno acquistato i biglietti che oggi 30 dicembre, coloro che hanno acquistato il biglietto con il primo numero estratto della ruota di Roma vinceranno i premi natalizi realizzati dalla volontaria Federica Iuculano. Saranno 3 i cesti natalizi (vedi foto in alto) e non uno come era stato inizialmente previsto.

Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato, avete contribuito ad aiutare tanti amici randagi.

Un grazie particolare ai volontari Giuseppe e Federica che sono stati i promotori di questa bellissima iniziativa.

Vi auguriamo Buone Feste!

Lo Staff Il Mio Amico

Auguri di Buone Feste a tutti Voi

943037_512811365484855_1741267949_n

Giovanni, Giove e tutti i volontari dell’Associazione Il Mio Amico Vi Augurano Buone Feste, con la speranza che il Nuovo Anno che verrà porti meno maltrattamenti e abbandoni ai nostri amici a 4 zampe e porti tanta felicità, serenità e gioia a tutti Voi.

Un grazie va a chi ci ha aiutato e sostenuto garantendo un Felice Natale ai nostri pelosi ospitati nel nostro rifugio, e per tutti quelli (e sono tanti!) a cui siamo riusciti a trovare una buona famiglia adottiva.
Grazie per tutto quello che, con la vostra generosità, ci permettete di fare per loro e per tanti altri animali meno fortunati!

Lo Staff Il Mio Amico

 

Aaron adottato (22/12/2014)

10410864_10204234997348434_5983618709698976187_n (1)

Aaron è il fratellino di Matisse, due dei tre cani Corso sopravvissuti da una cucciolata di 9. La loro mammina è morta subito dopo il parto e loro che avevano solamente due giorni, sono stati segnalati dai vigili ai volontari. Non avendo la mamma sono stati allattati artificialmente dai volontari. Le possibilità di sopravvivenza in questi casi sono sostanzialmente bassissime, ma nonostante ciò Aaron e due suoi fratellini riescono a sopravvivere, accuditi da meravigliosi volontari.

Un grazie infinito va a Giovanni e la sua famiglia per avergli donato stallo e amore infinito, grazie a loro il piccolo gigante è riuscito a crescere sano e bello ed adesso ha una nuova famiglia che gli continuerà a dare amore incondizionato.

Adesso è qui (in Veneto) con la famiglia Recchia (vedi foto in alto) felicissimi della sua presenza.

Buona vita piccolo!

Cena natalizia Voce Animale – Il Mio Amico (22/12/2014)

Anche quest’anno la cena natalizia fra colleghi, volontari e amici è stato un vero e proprio successo. Una cena organizzata dall’Associazione Voce Animale Onlus in collaborazione con l’Associazione Il Mio Amico. 

Numerose sono state le adesioni che hanno consentito alle due associazioni di riuscire a raccogliere fondi per risanare i debiti derivanti dalle numerose emergenze legate all’aiuto che diamo ai nostri amici a 4 zampe.

Durante la serata sono stati estratti due numeri per due meravigliosi premi “per pelosi”, i cui biglietti sono stati acquistati dagli stessi volontari e persone esterne all’associazione, che non saranno stati presenti alla cena ma che hanno ugualmente dato un importante contributo.

10888766_10205239281323313_5222095437849645889_n 10888453_10205239292763599_1112778022219323499_n 10882377_10205239281763324_6873083908235737398_n 10881932_10205239280723298_7601660809729623919_n 10881677_10205239292323588_2326902563098991222_n 10868260_10205239287603470_5465208899998248743_n 10868100_10205239284003380_3753047318277617026_n 10433843_10205239295603670_5713969610590956124_n 10433136_10205239294083632_1324065108721924723_n 10429239_10205239291443566_7020503304474383897_n 10428663_10205239285203410_5995882655598449868_n 10421444_10205239288923503_1061253776969654776_n 10389122_10205239290243536_1231641639715139124_n 10338761_10205239287123458_6339394540936462557_n 10300210_10205239283323363_728341013499790879_n 10171300_10205239294323638_7039609425320044207_n 1908473_10205239291763574_3972712353729457764_n 1798257_10205239293243611_6653110602383853118_n 1510925_10205239282443341_5300065041076158618_n988876_10205239289923528_7919692324384104266_n10857850_760186920696911_763800251327921526_n

10353562_760187120696891_447389197088029887_n10882377_10205239281763324_6873083908235737398_n10885088_760186137363656_4619329335016437078_n

10881481_760185657363704_8914137764195977468_n 10881932_10205239280723298_7601660809729623919_n

I vincitori dei due premi sono stati Luca e Vittorio (vedi foto sotto).

10418500_760185354030401_3714438485492282579_n10858346_760186200696983_8700187326559079750_n10885611_760185747363695_3443699481305420232_n

Un grazie di cuore va a Sandra Fede per l’impegno, l’aiuto che ci dà e per la perfetta riuscita della serata.

Un grazie di cuore va a tutti i volontari che ogni giorno o notte che sia, sono a disposizione per cercare di aiutare o assistere i numerosi randagi presenti nei diversi territori.

 

 

Matisse adottato (20/12/2014)

1964917_927940550549899_5637713483820689416_n 10850144_927940573883230_2497904379892594418_n10313819_927940640549890_4559501087917156352_n10850261_927940613883226_1524816715561282668_n

Molti hanno sentito parlare di Matisse, il cucciolo di Corso trovato da due volontari straordinari che l’hanno accudito come un figlio.

La sua storia la conoscono in tanti. La sua mammina è morta subito dopo il parto e lui piccolissimo (2 giorni), insieme ai suoi 9 fratellini, sono stati segnalati dai vigili ai volontari. Tuttavia dopo gli enormi sforzi fatti, solo tre dei 9 cuccioli sono sopravvissuti. Avevano solamente due giorni. Non avendo la mammina sono stati allattati artificialmente dai volontari. Le possibilità di sopravvivenza in questi casi sono sostanzialmente bassissime, ma nonostante ciò Matisse e due suoi fratellini riescono a sopravvivere, accuditi da meravigliosi volontari.

Ma la sfortuna per Matisse non finisce qui. A 40 giorni gli viene riscontrato un problema alle ossa (cosiddette a guscio d’uovo) che gli causano la rottura dei due femori con la caduta da un piccolissimo gradino.

Curato con mangime e farmaci particolari, visitato dai migliori veterinari della Sicilia, Matisse riesce a superare anche questa ennesima disgrazia grazie soprattutto all’amore, alla passione, ai numerosi sacrifici economici e al tempo dedicatogli per le cure veterinarie e mediche dai volontari Salvo e Marta.

Adesso è qui con la sua nuova famiglia Patatti entusiasta della sua presenza.

“Solo accarezzandolo si prova gioia, fortunata famiglia e fortunato Matisse!”

Boom di vendita dei biglietti della lotteria natalizia

christmas-cat-and-dog-1170x731

Contro ogni pronostico, la lotteria natalizia è stato un vero e proprio successo. Sono talmente tanti i biglietti venduti che per l’estrazione del 30 Dicembre le ceste natalizie saranno tre (inizialmente era previsto un solo cesto). Tre premi che verranno assegnati a coloro che possiedono il biglietto con il primo numero della ruota di Roma dell’estrazione di martedì 30 dicembre.

Per la massima correttezza coloro che hanno perso il numero non si dovranno preoccupare abbiamo segnato tutti i nomi e cognomi di coloro che hanno acquistati i biglietti.

Per coloro che ancora non hanno avuto modo di acquistarli avete tempo fino alla mattina del 30 Dicembre. Affrettatevi ne sono rimasti veramente pochi.

Vogliamo ricordare che tale iniziativa ha lo scopo di raccogliere fondi per sostenere le spese di alimenti, terapie, cure veterinarie, viaggi per adozioni e tanto altro per i nostri amici a 4 zampe, perciò tutto il ricavato verrà interamente speso per loro.

Per informazioni o acquisto contattate:

– Giuseppe Calì   3938925380

– Federica Iuculano   3485463768

OPPURE:

– contattate il vostro volontario di fiducia

– sito web www.ilmioamico.it

– pagina ufficiale facebook Il Mio Amico